Spedizioni internazionali: “Asendia ha reso facile un compito difficile”

15 gennaio, 2018
18_Spedizioni-internazionali-Asendia-ha-reso-facile-un-compito-difficile.JPG

Karen O Farrell di Asendia scopre come una compagnia con base a Londra riesca a consegnare bottiglie per l’acqua termiche e riutilizzabili ai consumatori in giro per l’Europa e quali sono i suoi programmi per il futuro

Come raffreddi e rendi alla moda una bottiglia d’acqua? Chilly è la risposta, sia letteralmente (la parola chilly infatti vuol dire “freddo” in inglese) che figurativamente. Nel 2010 il marchio inizia a vendere le sue bottiglie d’acqua riutilizzabili e termicamente isolate (capaci anche di tenere fresco il contenuto per un giorno intero) da un banchetto al Camden Market di Londra. Oggi Chilly vende più di 500mila bottiglie l’anno. Ho domandato al fondatore di Chilly, James Butterfield, come Asendia stia contribuendo a far diventare un accessorio di tendenza anche in Europa queste bottiglie d’acqua riutilizzabili.

Karen O Farrell: Puoi raccontarmi qualcosa sul perché hai voluto avviare Chilly?

JB: Chilly è stata fondata nel 2010 con lo scopo di fornire alle persone la possibilità di avere sempre a disposizione acqua fresca da portare in giro, senza il bisogno di dover comprare ogni volta bottiglie d’acqua in plastica monouso. Il risultato è stato la bottiglia Chilly. Un prodotto moderno e stiloso, progettato per unire la convenienza della bottiglia in plastica e le alte prestazioni tecnologiche ed eco-friendly dei tradizionali thermos.

Abbiamo ordinato 500 bottiglie d’acqua di colore nero (che ho accatastato attorno al mio letto a casa dei miei genitori) e abbiamo cominciato a venderle a Camden. Adesso possiamo vantare una varietà di design e rifiniture, prevendendo anche fatturato di 5milioni di sterline all’anno. Abbiamo ottenuto il 400% di crescita su base annua negli ultimi due anni e siamo in corsa per vendere mezzo milione di bottiglie quest’anno.

Nel perseguire la nostra missione, abbiamo ampliato la gamma per includere una più vasta

selezione di bottiglie riutilizzabili, senza contare che sono in fase di sviluppo molti altri prodotti interessanti!

KOF: Wow! Cosa ha guidato la tua crescita?

JB: Il cambiamento più grande è avvenuto per noi quando abbiamo cominciato a investire in pubblicità su Facebook e a indirizzare le persone direttamente al sito di Chilly. A Natale del 2015, abbiamo raggiunto una dimensione tale che ci ha concesso di lasciare i nostri lavori e iniziare ad ingrandire la nostra distribuzione in Europa, Nuova Zelanda e nei paesi nordici. Per fare ciò, avevamo bisogno di trovare la migliore opzione per il servizio di spedizione.

KOF: Quali erano le tue esigenze per quanto riguarda i servizi di evasione degli ordini?

JB: Abbiamo lavorato con un altro centro di evasione degli ordini che andava bene fino a quando eravamo piccoli e spedivamo solo nel Regno Unito, pagandoli solamente nel momento in cui effettuavamo una spedizione. Quando ci siamo ingranditi e abbiamo cominciato a fare ciò che facevamo per il Regno Rnito anche per l’Europa, i nostri bisogni sono cambiati. Avevamo la necessità di tracciare la corrispondenza internazionale e avere un controllo più adeguato del magazzino; avevamo bisogno di un esperto di adempimento globale.

È questo il motivo per cui abbiamo scelto Asendia. È un’azienda che ha un’esperienza comprovata e le conoscenze di cui avevamo bisogno. È stata capace di indirizzarci verso la giusta strada da percorrere per espanderci dal Regno Unito all’Europa, con tutti gli ordini in partenza da un unico deposito. Questo ci ha davvero aiutato con l’organizzazione del magazzino, che è importante, perché creare un’unità di deposito in un altro paese, richiede la necessità di stabilirsi in quel paese come un’azienda a tutti gli effetti. Lavorare con Asendia ha reso facile un compito difficile.

KOF: Quant’è importante per la tua attività non fare errori in una spedizione e-commerce?

JB: Importantissima. Alle persone non piace procedere all’acquisto e alla fine del processo trovare un prezzo più alto per via dei costi di spedizione, così come noi di Chilly abbiamo bisogno di trovare una soluzione economicamente vantaggiosa. In pratica la cosa può essere frustrante: se le persone hanno avuto una brutta esperienza, sicuramente non torneranno. Hanno delle vite impegnate. Non vogliono pensare a quando sarà consegnato il pacco. Non vogliono aspettare cinque giorni per la consegna. Deve essere veloce e gratuita.

Usiamo il servizio Asendia Premium “Goods fully tracked”, che si appoggia ai corrieri locali e alla rete postale. Questo ci permette di offrire la spedizione gratuita per tutti gli ordini superiori ai 10£ o 10€. È fantastico: vuol dire che possiamo raggiugere le persone in Europa e portare loro i nostri prodotti in modo affidabile ed economico. E i nostri clienti sono tenuti informati in ogni momento del processo di spedizione.

KOF: Qual è il futuro di Chilly?

JB: I nostri obiettivi più grandi per il prossimo anno sono l’Australia, gli USA e lo sviluppo ulteriore del prodotto.

La gente è sempre più consapevole del bisogno di ridurre l’uso della plastica. La nostra credenza più grande è che le persone siano creature abitudinarie. Se devono smettere di usare bottiglie di plastica monouso, hanno bisogno di una valida ragione per farlo. Noi pensiamo che Chilly lo sia.

Scopri di più sul servizio Asendia Fully Tracked Goods

18_Global_Blog_Expert_Karen_OFarrell_2_17_20.jpg

Karen O Farrell

Senior Account Manager