Un cliente ha effettuato un ordine nel mio sito e non ha ancora ricevuto il proprio pacco. Può contattarvi per avere informazioni?

Asendia fornisce un servizio di Customer Care dedicato alle aziende clienti. Il servizio è operativo in orario d’ufficio dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00.

L’azienda cliente ed il suo cliente finale possono sempre utilizzare il sistema di tracking che si trova nel sito se il prodotto lo consente.

I prodotti che prevedono la tracciabilità dei pacchi sono:

  • Country Tracked Goods: per pacchi da 0 a 2 kg, con tracciabilità fino al paese di destinazione;
  • Fully Tracked Goods: per pacchi da 0 a 2 kg, con tracciabilità totale;
  • Premium Goods: per pacchi da 0 a 30 kg, con tracciabilità totale;
  • Per la corrispondenza commerciale, con l’opzione Raccomandata.

Se il risultato del tracking non corrisponde alle aspettative comunicate da Asendia al cliente, oppure non fornisce informazioni utili, l’azienda cliente può chiamare il Customer Care e chiedere informazioni. Il Customer Care prende in carico la richiesta entro un giorno lavorativo e apre la procedura necessaria a rintracciare il pacco a livello internazionale.

Asendia potrà verificare se i pacchi e le spedizioni risultato:

  • consegnati: in questo caso, dove previsto, Asendia fornirà all’azienda cliente la prova dell’avvenuta consegna. Può capitare che un destinatario finale non abbia ritirato personalmente una spedizione, ricevuta invece da parenti o vicini, e che quindi non sappia che è già arrivato;
  • in attesa presso l’ufficio postale o il punto di raccolta: dopo uno o più tentativi di consegna, il vettore locale porta il pacco presso l’ufficio postale o il punto di raccolta più vicini, in attesa che il pacco sia prelevato dal destinatario;
  • resi: alle volte il pacco è sulla via del ritorno a causa dell’impossibilità della consegna per indirizzo errato, assenza del destinatario o altri motivi. In questo caso, una volta giunto al magazzino Asendia, il reso può essere riconsegnato all’azienda cliente, oppure rispedito ad un nuovo indirizzo se previsto dagli accordi iniziali.
  • smarriti: dato il numero sempre più elevato di pacchi e spedizioni in transito, è possibile che alcuni pacchi in percentuale bassissima siano smarriti. In questo caso, dove previsto, Asendia rifonderà la spedizione.

In nessun caso il cliente finale destinatario della spedizione è tenuto a rivolgersi al Customer Care di Asendia. Deve invece inoltrare una richiesta al proprio fornitore il quale si rivolgerà di seguito ad Asendia.


Per accordi commerciali sulle modalità di gestione del cliente, chiedi informazioni ad un consulente esperto Asendia

Contattaci