Come gestire un'attività e-commerce di successo

05 ottobre, 2018

Secondo il Nasdaq, entro il 2040, il 95% degli acquisti sarà facilitato dall'e-commerce, rendendo questo un mercato con un potenziale di crescita incredibile.

Che tu sia un rivenditore offline con uno sguardo al futuro, o una start-up alla ricerca di un mercato per un nuovo prodotto o servizio, l'e-commerce offre l'opportunità di raggiungere un vasto pubblico. Tuttavia, non tutti i negozi online sopravvivono in questo mondo incredibilmente competitivo, ed è fondamentale capire come gestire un e-commerce di successo se vuoi che la tua azienda cresca.

Perché avviare un'attività?

Il 77% degli adulti britannici ha acquistato beni o servizi online, e ci rivolgiamo sempre più spesso ai rivenditori e-commerce per trovare i prezzi migliori e la più ampia gamma di prodotti. Far parte del mercato dell'e-commerce significa posizionare il vostro business dove una crescente maggioranza dei consumatori guarda per fare acquisti. L'e-commerce fornisce anche l'accesso a una base clienti globale senza restrizioni geografiche, a parte la capacità di fornire una spedizione efficiente. È anche un modo molto più economico per molti rivenditori di operare con spese generali basse o nulle e l'opportunità di ridurre al minimo i costi operativi. Oggi, la Millennial Generation fa il 54% dei suoi acquisti online, dimostrando che l'e-commerce fa parte delle abitudini di acquisto dei clienti più giovani. Pertanto, la vendita al dettaglio online è l'unico modo per garantirti un'attività commerciale a prova di futuro.

Come distinguersi dagli altri

Data la grande quantità di benefici disponibili per le imprese e-commerce di successo, distinguersi in questo mercato affollato è fondamentale.

  • Realizza prodotti di qualità. Potrai avere il budget per il marketing più grande del mondo, ma se i prodotti sono di bassa qualità, mancano di innovazione o semplicemente non sono accattivanti, la tua attività non si distinguerà.
  • Lavora sul tuo marchio. Se lavori in un mercato particolarmente competitivo, un branding di alto livello può essere il fattore decisivo per la scelta del luogo di acquisto da parte dei clienti. Costruisci il tuo marchio intorno a una caratteristica distintiva, come i prodotti fatti a mano o l'impegno verso pratiche commerciali etiche.
  • Personalizza l'esperienza di acquisto dei tuoi clienti. La personalizzazione può essere semplice, come cambiare le impostazioni di lingua e valuta a seconda di dove si trova il tuo cliente. Questo lo farà sentire "a casa" con il tuo brand online.
  • Assicurati che il checkout sia fluido. Non appena i clienti si sentono frustrati durante il processo di checkout, abbandonano l'acquisto. Quindi, ad esempio, evita che i clienti debbano creare un account per l'acquisto, limita il numero di schermate necessarie per il checkout e offri molte opzioni di pagamento.

Offrire un servizio clienti di qualità

Il servizio clienti è una componente chiave per il successo dell'e-commerce, in quanto genera fedeltà e clienti che possono agire come ambasciatori del marchio per aiutarvi ad attirare più mercato. Un servizio clienti di qualità esige informazioni di contatto chiare, un'elevata capacità di risposta alle domande e una rapida risoluzione dei problemi. Anche i resi sono una componente fondamentale per garantire che i clienti dell'e-commerce sentano di ricevere un servizio di qualità: se per i clienti sarà difficile restituire gli articoli od ottenere un rimborso, puoi stare sicuro che non ritorneranno. Possono persino lasciarti una recensione negativa online.

  • Stabilisci chiaramente la tua politica di reso e assicurati che il processo sia semplice e chiaro. Il 60% dei consumatori non è disposto ad acquistare nuovamente da un brand dopo una difficile esperienza di reso.
  • Puoi permetterti di offrire resi gratuiti? Alcuni prodotti hanno tassi di restituzione molto elevati - ad esempio, per abbigliamento e gioielli possono essere superiori al 30%. Può essere più conveniente addebitare una piccola tassa per coprire alcuni dei tuoi costi.
  • Minimizzare i resi sarà fondamentale. Assicurati che i prodotti siano come descritti e offrano molte immagini. Considera la possibilità di lasciare una recensione del prodotto in modo che i clienti possano vedere cosa pensano gli altri dell'articolo per informarsi sulla loro scelta d'acquisto. Se i tassi sono elevati, indaga le ragioni del reso per scoprire qual è il problema.

C'è un divario significativo tra un'azienda e-commerce di successo e una che non lo è - ma spesso sono i piccoli sforzi che fanno la differenza maggiore quando si tratta di ottenere il successo.

Fonti: Customer Experience Magazine/Royal Mail/UPS/Pure360

Scarica l'Ebook

Con questo ebook otterrai informazioni per creare una politica di restituzione internazionale per la tua azienda.

Scarica
asendia_resi_325x325.jpg