Cosa cercano gli americani quando acquistano all'estero?

06 luglio, 2019
19_GLOBAL_US_Solutions_Blog_Banner.jpg

Con un'infrastruttura stabile e una lunga storia di scambi internazionali, gli Stati Uniti sono una prospettiva allettante per qualsiasi azienda.

Grazie all'elevata penetrazione di Internet, gli utenti della più grande economia del mondo sono più che mai disposti ad acquistare all'estero. Le vendite e-commerce B2C hanno raggiunto $ 522 miliardi nel 2018 e sempre più americani acquistano oltre i confini della loro nazione.

Gli americani esperti di tecnologia sono in genere di mentalità aperta, relativamente ricchi e felici di spendere tempo e denaro online; basti pensare che il Cyber Monday ha generato $ 7,7 miliardi l'anno scorso.

Cosa si aspettano gli americani da un e-commerce?

Il mercato US, vasto tanto quanto consolidato, può essere altamente competitivo; i siti di e-commerce più visitati sono Amazon, eBay e Craigslist. Acquistando da giganti dell'e-commerce come Amazon ed eBay, i consumatori statunitensi si aspettano un servizio clienti di prim'ordine. Gestire i resi, i rimborsi e le consegne in modo regolare è un must per qualsiasi attività di e-commerce destinata agli Stati Uniti.

Gli americani sono abituati a fare pagamenti digitali: il 62% preferisce utilizzare carte di credito, il 58% servizi di pagamento online come PayPal e Amazon e il 47% paga con addebito diretto. Gli utenti statunitensi si aspettano quindi che un sito Web sia professionale, facile da usare e sicuro: un must per ottenere la fiducia dei consumatori, mentre servizi come gli aggiornamenti regolari delle consegne possono aiutare a costruire quel rapporto di fiducia.

Il 42% degli americani opta per servizi di consegna economica, solo il 7% sceglie il giorno successivo o lo stesso giorno e solo il 9% ritira gli articoli in negozio. I consumatori statunitensi sono riluttanti a pagare maggiorazioni per una consegna più rapida; sono disposti ad aspettare.

Per ulteriori informazioni sul mercato e-commerce americano, visita la nostra pagina web dedicata a questa interessante destinazione.

Offri una consegna rapida e affidabile a domicilio a un costo ragionevole ed è probabile che gli utenti torneranno ad acquistare.

Scarica il report B2C del 2018 sull'ecommerce negli Stati Uniti per scoprire dettagli su questo mercato, compresi i comportamenti e le tendenze dei consumatori.

SCARICA
19_UK_Destination_US_Ecommerce_Report_Cover.jpg
Distribution.svg

Soluzioni premium

Gli americani che acquistano all'estero si aspettano un servizio premium in grado di garantire una consegna rapida in ogni angolo degli Stati Uniti, un viaggio regolaredei prodotti attraverso la dogana e un eccellente servizio clienti in ogni fase.

La soluzione Premium Goods di Asendia è specificamente progettata per il mercato statunitense. Dai costi iniziali che assicurano che non ci siano sorprese nascoste alla dogana, a una gamma di opzioni di consegna a domicilio con corrieri di fiducia, la nostra soluzione altamente competitivaè adattata alle preferenze dei consumatori statunitensi.

Con Premium Goods beneficierai di

  • Consegna rapida: i centri di distribuzione statunitensi assicurano l'accesso alle migliori reti di distribuzione pacchi
  • Servizio affidabile: una gamma di opzioni di consegna, realizzate da corrieri locali di fiducia
  • Aggiornamenti regolari: il tracking via mail o sms tiene informati i clienti
  • Dogana prepagata: costi iniziali per i clienti e un processo doganale regolare per i venditori

La rete globale di Asendia, unita all'esperienza locale, facilita il targeting di nuovi mercati. Scopri come una soluzione su misura come Premium Goods può aiutare la tua azienda a crescere all'estero. Contattaci oggi stesso.

Richiedi un preventivo per la consegna di pacchi negli Stati Uniti.