Nuovo Centro di Distribuzione Asendia nel cuore dell’Asia

19 giugno, 2019
19_21_GLOBAL_Singapore_Fulfilment_Blog_Banner.jpg

Siamo orgogliosi di annunciare il nostro nuovissimo Centro di distribuzione a Singapore, cruciale nella gestione degli ordini e-commerce di tutta l’Asia.

Singapore è un centro finanziario globale nel cuore dell'Asia, crocevia di scambi commerciali da tutto il mondo. Asendia già offre punti di distribuzione in Italia, nel Regno Unito e negli Stati Uniti, ma questo nostro nuovo stabilimento a Singapore dà la possibilità finalmente di offrire soluzioni di distribuzione in tre diversi continenti.

Basandosi sugli eccezionali sistemi di trasporto di Singapore, questa struttura all'avanguardia offrirà ai venditori soluzioni di evasione più rapide, facili e affidabili. Essendo situato nella zona di libero scambio di Singapore (FTZ), questo centro darà la possibilità ai venditori online di risparmiare notevolmente su dazi e tasse.

Ideale per i marketplace e tutti i retailer che cercano di esternalizzare le loro operazioni (dallo stoccaggio e gestione del magazzino fino alla preparazione delle spedizioni, elaborazione e distribuzione degli ordini), questo centro di distribuzione offre:

  • una struttura completamente climatizzata
  • flessibilità di noleggio pallet
  • ampia scelta di soluzioni postali per merci di basso valore, Premium ed Express
  • magazzino di 3000 mq adattato per lo stoccaggio pick & pack
  • report online in tempo reale e API Data Return, OMS
  • ricezione automatica dei dati, inventario in tempo reale
  • WMS integrato con i principali mercati asiatici
  • Gestione servizio clienti


Guarda questo video

Nuovo Centro di Distribuzione Asendia nel cuore dell’Asia


Minori costi di importazione, spedizioni più veloci

Il porto di Singapore è una zona di libero scambio e offre dogane semplificate essendo parte del FTZ (free trade zone); la sua vicinanza ai centri di produzione in Asia offre una serie di vantaggi per i retailer e-commerce internazionali:

  • Ridurre al minimo i costi di magazzino e della forza lavoro
  • Alcuni venditori Fast Moving Consumer Goods (FMCG) possono evitare l’IVA e altre tasse sui beni e servizi in transito
  • Accesso a paesi come India, Cina e altri
  • Possibilità di riduzione dazi e delle altre tasse importando merci fabbricate in Asia attraverso la zona di libero scambio
  • Nessuna tassa deve essere pagata per importare e riesportare le merci nella free trade zone di Singapore
  • Possibili esenzioni fiscali e doganali quando si inviano ordini al di sotto della soglia del GST (a seconda del paese target)

Per maggiori dettagli sulle imposte, sulle esenzioni dai dazi e per sapere come può esserti utile il nostro nuovo centro di spedizione, contatta Asendia oggi stesso.

RICHIEDI UN PREVENTIVO